Mia mamma ha un giardino Zen

Stamattina, mentre facevo un po’ di pulizie mi sono soffermata per qualche minuto sullo strano oggetto di cui mia mamma è tanto orgogliosa…il suo Giardino Zen!!! Lei dice che oltre alla sua passione per il fai da te, lo ha creato perchè le dona grande tranquillità e serenità. A quanto pare posizionare pietre e disegnare cerchi o righe con un rastrellino fa bene all’anima…ce lo insegnano i nostri fratelli orientali…ed allora perchè non crederci!!!

Io non coltiverò un Giardino Zen (non so se il verbo coltivare possa andar bene per sassolini e sabbia ma l’idea è carina) perchè il mio passatempo ce l’ho già…io coltivo (ormai ci ho preso gusto) i sentimenti…i miei e quelli degli altri…e vi dirò non è cosa semplice vista la buona dose di pazienza e di psicologia da investire!

Io la felicità, o gioia, o serenità (si usa definire la pace interiore in molti modi senza sapere che infine è sempre Lei con nomi diversi) la cerco in ogni piccola cosa che ho intorno…e spesso e volentieri la trovo e questo mi rende un po’ Pollyanna…la protagonista del cartone animato, sempre entusiasta e forse anche un po’ irritante per il suo eterno buonumore?!? Io mi ci rivedo tanto, e mi piace vivere la vita così…leggera…senza particolari pretese e svegliandomi ogni mattina con lo stupore di un bambino che scarta il tanto atteso regalo di Natale.

Ecco, dal mio punto di vista è tutto molto easy…non amo appesantirmi con problemi inutili e la maggior parte delle cose che alla gente sembrano insuperabili per me sono solo dettagli ma purtroppo per quanto io possa stare vicino alle persone care e trasmettere loro la mia voglia di vivere e gioire non posso obbligarle a vedere il mondo con i miei stessi colori e non posso arrabbiarmi con loro se non ci riescono o se proprio non vogliono provarci perchè ognuno di noi è un mosaico di emozioni, esperienze, dolori, amori ed amici trovati e perduti, follia e normalità e chi più ne ha più ne metta…e se neanche io conosco bene me stessa sicuramente non posso gestire la psiche altrui, anche con le migliori intenzioni.

Potrebbe essere una valida soluzione rastrellare il Giardino Zen?!?!? 🙂

Mia mamma ha un giardino Zenultima modifica: 2007-12-21T13:05:00+01:00da pollyemma
Reposta per primo quest’articolo