Incontri e scontri…beni surrogati e non

Un’altra persona che si allontana dal mio ideale di amicizia ed un certo stupore nella mia assenza di emozioni…Non sarà che in questo ricco mondo dove abbiamo troppo di tutto ci siamo abituati a sostituire anche le persone con “beni surrogati” con caratteristiche simili che possano tranquillamente rispondere al nostro bisogno di compagnia?!

Ed allora via alla globalizzazione dei sentimenti, ai supermercati di persone in cui acquistiamo un bene in cambio di qualcosa (do ut des docet) ma non un bene in particolare…bensì l’idea che abbiamo di esso…a cui può corrispondere anche un bene simile, l’importante è che siamo soddisfatti del risultato. Se poi costa meno…tanto meglio! Al giorno d’oggi i sacrifici per conquistare qualcosa non vanno più di moda, basta guardare altrove e…”toh…può andar bene anche questo in fondo!”

Ma tutto ciò ci porta ad una grande falsità…l’importante è stare con qualcuno, non con QUALCUNO…e che ci importa se le perdiamo per strada queste persone, ne troveremo presto altre ed altre ancora!

Ma un dubbio mi viene spontaneo…la frase “Gli amici vanno e vengono ma alcuni, quelli veri…restano” sarà vera?? Ci sono persone che ci restano accanto nonostante i nostri difetti, che amiamo con le loro stranezze e che farebbero di tutto per non farci del male come noi non torceremmo mai un capello a loro?? Ed il loro affetto è eterno per quanto tempo??

Per me ora ci sono delle persone che queste caratteristiche ce le hanno tutte e loro non hanno beni surrogati…non potrei sostituirle con nulla nè vorrei mai farlo ed i loro difetti vanno bene così, mai vorrei fossero banalmente perfette…

Utilizzo il termine “ora” perchè a tutto c’è una fine. Domani sarò sola o piena di amici…veri…falsi…momentanei..eterni…E se un giorno le nostre strade si dovessero dividere mi avranno comunque dato tanto…e se mi dovessero deludere cercherò di capire dove ho sbagliato e se riterrò di non aver sbagliato le ringrazierò per rafforzare il mio carattere con le loro debolezze.

Concludo con una riflessione sul carattere di questa strana Non Amica…”chi non sta bene con se stesso non può creare nulla di sano con gli altri”.

E ringrazio anche te perchè mi dimostri che davvero poche situazioni nella vita valgono una mia lacrima…

…Non ho pianto…

Incontri e scontri…beni surrogati e nonultima modifica: 2007-12-28T20:46:54+01:00da pollyemma
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Incontri e scontri…beni surrogati e non

  1. ..nella vita ci si incontra con tanta gente diversa..il mio modo di relazionare può andar bene per tutti?è questo il quesito!ovviamente no!!ognuno è fatto a modo proprio con i suoi convincimenti e la sua vita..un carattere diverso e una comunicazione espressa e recepita da una prospettiva diversa!..quando io parlo davanti a me non trovo un altra me,percio’ bisogna considerare e tener presente che una qualsiasi frase sia pur semplice e pura può essere catturata dall altro in maniera diversa e ne può essere colto un significato distorto rispetto a cio che si è pensato di comunicare all’origine..!!comunicare è importante e sta alla base di tutto di ogni rapporto..poi da li si può capire se si può affrontare un qualsiasi tipo di rapporto o relazione..amicizia o amore..

I commenti sono chiusi.